Molte case automobilistiche possono , su richiesta del cliente, includere il gancio traino tra gli optional. In questa guida vedremo come effettuare l'installazione e l'omologazione del gancio traino secondo le regole.
E' da considerare che l'installazione del gancio traino non può essere fatto da persone fai da te, ma da competenti o team specializzato, ecco perchè la maggior parte delle volte viene richiesto in fase di d'acquisto dell'auto. Semmai, il risparmio si può ottenere acquistando ganci di seconda mano da qualche sfasciacarrozze. Se però volete essere sicuri che al momento del collaudo il Dipartimento dei Trasporti Terrestri (alias la Motorizzazione) non vi crei noie, vi conviene puntare su ganci nuovi, magari quelli prodotti dalle aziende principali in questo campo. Inoltre si può optare per due tipologie di gancio: quello fisso, sempre visibile quando non c'è il rimorchio, oppure quello estraibile, esteticamente più valido perché quando non serve può esserne smontata la componente esterna.